MAGMA

Fonderie De Riccardis dispongono del potente software di simulazione MAGMA installato su una workstation HP dual core. Il software è stato calibrato in modo da rispettare fedelmente le caratteristiche del processo delle Fonderie De Riccardis sia dal punto di vista metallurgico (es. analisi chimica della ghisa, temperature eutettiche, ecc.) sia dal punto di vista della tipologia di materiali usati per la fusione (es. terre di formatura, anime, maniche di alimentazione). Il simulatore, dopo aver generato automaticamente una mesh, simula, in funzione delle impostazioni ricevute dai tecnici della fonderia, mediante calcolo delle differenze finite, il riempimento, la solidificazione e valuta le tensioni residue del getto. Il potente modulo MAGMA-iron permette con gli strumenti di micromodelling di simulare anche dal punto di vista metallurgico la solidificazione della ghisa e predire caratteristiche meccaniche e strutture metallografiche. La simulazione con MAGMA consente di prevedere l’eventuale formazione di difettosità che comprometterebbero la qualità del getto prima ancora della fusione. Il modulo MAGMA-stress simula le tensioni residue che si accumulano nel getto durante la solidificazione e che determinano distorsioni o cricche. MAGMA-stress fornisce una mappatura delle tensioni residue, in base alla quale i tecnici della fonderia possono fornire degli spunti utili al progettista per una modifica geometrica della fusione. La mappatura delle tensioni residue di fusione può essere esportata in software di calcolo strutturale come base di partenza per la valutazione delle condizioni di lavoro del gruppo assemblato. MAGMA-stress è un potente strumento in fase di co-design. Fonderie De Riccardis dispone di MAGMA-Frontier, un ottimizzatore che autonomamente è in grado di determinare le migliori condizioni di alimentazione del getto, mediante una serie di simulazioni effettuate con algoritmo genetico MOGA a partire da un DOE iniziale. MAGMA-Frontier è in grado di determinare, ad esempio, il più economico ed efficiente alimentatore per garantire l’integrità del getto, nonché la sua posizione ideale oppure la geometria e la posizione ideale di canali e attacchi di colata ecc..